Tombe dei Giganti

LE TOMBE DEI GIGANTI IN SARDEGNA

Tomba dei Giganti Li Mizzani (Gallura)

<<< FREE DOWNLOAD DISPENSA CORSO BASE DI RADIONICA E RADIESTESIA 160Kb - FREE DOWNLOAD DISPENSA CORSO AVANZATO DI RADIONICA E RADIESTESIA 241 Kb - FREE DOWNLOAD DISPENSA CORSO DI GUARIGIONE NATURALE CON LE GUIDE SPIRITUALI E LA RADIESTESIA 94 Kb - DISPENSA CORSO REIKI 1° GRADO 84 Kb - DISPENSA CORSO REIKI 2° GRADO - DISPENSA CORSO REIKI 3° GRADO (MASTER) >>>


 
 
In direzione di S. Teresa di Gallura (SS), si svolta per una strada a sinistra percorrendola per circa 1 km. fino a un bivio dove si gira ancora a sinistra; si prosegue per altri 4 km. fino ad uno spiazzo da dove una strada a destra segnalata porta alla tomba, situata nei pressi del Monte Canu.
 
Probabilmente risalente al Bronzo Medio (1600-1300 a.C.), è l'unica nell'isola che ha mantenuto la stele nella sua posizione eretta originaria, alta 2,8 metri. La tomba ha una larghezza esterna di 2,45 m. circa con camera tombale a pianta rettangolare di 6,10 m. di lunghezza per 1 m. di larghezza. 

tomba dei giganti LI MIZZANI
 

Questa tomba, come altre in Gallura, è spesso mèta di persone che, affette da patologie, cercano beneficio dai campi magnetici sprigionati da questi siti.
 
A circa trecento metri dalla tomba, alla sinistra di uno stazzo, si trova il perimetro murario inferiore e il portale d'ingresso del nuraghe Luchia; nei pressi i resti di un villaggio nuragico.

Quando si arriva,  spesso è volentieri si nota sempre un gruppo di persone seduto sulla tomba con la schiena appoggiata alla stele e i piedi nudi sul terreno.

Seduti in quella posizione (come da foto), si accumula energia vitale sfruttando il campo magnetico naturale di questo posto e ci si sente meglio. Girovagando qua e là nei dintorni, fra lo scenario tipico della Sardegna nonostante il luogo aspro ed appartato, ci si sta comunque bene.
 
Sedersi per circa mezz'ora su questa tomba con la schiena appoggiata alla stele e i piedi nudi sul terreno, si prova da quasi subito una sensazione di benessere generale che dura parecchio.
Il momento migliore per ricevere energia è il tramonto.

Per saperne di più sulla materia, vai all'articolo su RADIONICA

 


MKPortal M1.1.2b ©2003-2007 mkportal.it
Pagina generata in 0.61404 secondi con 13 query