RadioEteric 2.0

RADIOETERIC XP

PROFESSIONAL 2.0©

logo

SOFTWARE RADIONICO per ESPERTI

Radionic Software XP

Mediante il software radionico Radioeteric. 2.0 Xp - programma di 9,6 Mb - (estensione di RadioEteric 1.0), è possibile introdurre, oltre alla rata radionica calcolata dal programma stesso attraverso un proponimento scritto, anche fino a 7 testimoni-rimedi (foto radioniche) da convogliare sul soggetto, PERFEZIONANDO cosi una qualsiasi vostra emissione radionica a distanza e in presenza. Nel programma vi sono inoltre presenti nel database N.70 foto radioniche particolari in dotazione, che fungono da testimoni-rimedi vibrazionali per l’utilizzo, oltre a n.9 tavole radiestesiche relative per efffettuare un test radiestesico mediante il vostro pendolo su di un qualsiasi soggetto per una qualsiasi azione vibrazionale.

Software Radioeteric_Xp_2.0

Di seguito le spiegazioni di utilizzo:

Una volta individuata radiestesicamente la vostra azione radionica da effettuare su di un qualsiasi soggetto mediante Radioeteric 2.0 Xp, (ad es.: MARIO ROSSI GUARISCE IL SUO MAL DI FEGATO),introducete nel box in alto a sinistra (A) l’azione stessa scritta in questo formato:

MARIOROSSIGUARISCEILSUOMALDIFEGATO (scrivete in maiuscolo e tutto attaccato per dar modo al programma di generare la rata radionica)

Quindi cliccate su “CONVERT/FORMULA“ (B); vi apparirà così nel box in basso a destra (C) un numero di 4 cifre che corrisponde alla rata radionica relativa all’intenzione scritta; a questo punto cliccate all’interno del box Photo (E) e caricate la foto del soggetto che riceverà il trattamento a distanza, mentre nei box in alto a destra (F) nella prima riga introducete il nome e cognome del soggetto che riceverà l’energia a distanza, nel secondo la data ed il luogo di nascita (e se l’avete l’orario) e nella terza riga scrivete l’indirizzo di residenza.

A QUESTO PUNTO OCCORRE STAMPARE CON UNA STAMPANTE A COLORI TUTTE LE NOVE TAVOLE RADIESTESICHE CHE SONO DISPONIBILI ALL’INTERNO DEL PROGRAMMA, PER CUI LE TROVERETE CLICCANDO AL PUNTO “I” – Vedi/Stampa Tabelle Radiestesiche – Queste tavole vi serviranno per trovare attraverso il pendolo radiestesico le foto-rimedi-testimoni che occorreranno da introdurre nei box appositi “D” per generare l’emissione radionica mediante RadioEteric 2.0 Xp.

radioeteric radionic software

Una volta stampate tutte le 9 Tavole dal programma, siete pronti per iniziare a cercare attraverso il test radiestesico quali rimedi radionici occorrono per l'azione radionica "in questione" relativa al nostro soggetto, quindi procedete come di seguito:


1) Prendete la “TABLE N. 1 – START”, stendetela sul tavolo apponendo al centro della stessa il testimone soggetto al quale intendete effettuare l’emissione radionica (foto, capelli, ecc..); lasciate cadere il vostro pendolo sul baricentro della tavola e sopra il testimone, ed attendete qualche secondo che si impregni della sua energia; una volta che il pendolo si è fermato, ponete “ad esempio” questa domanda: SU QUALE TAVOLA SI TROVA IL PRIMO RIMEDIO RADIONICO ADATTO ALLA GUARIGIONE AL FEGATO DI MARIO ROSSI ?”; a questo punto il pendolo per oscillazione inizierà a muoversi pian piano indicandovi la casella corrispondente al “tipo” di rimedio radionico più adatto al soggetto; facciamo l’esempio che il pendolo abbia oscillato su “COLORS”.

2) A questo punto sappiamo che il primo rimedio adatto al nostro soggetto lo dobbiamo cercare fra i colori, quindi prendiamo la “TABLE N.2 – COLORS”, stendetela sul tavolo apponendo al centro della stessa il testimone soggetto al quale intendete effettuare l’emissione radionica (foto, capelli, ecc..); lasciate cadere il vostro pendolo sul baricentro della tavola e sopra il testimone, ed attendete qualche secondo che si impregni della sua energia; tenete ben in vista alla vostra sinistra il foglio dove sono raffigurati tutti i 16 colori che avete stampato all’inizio; una volta che il pendolo si è fermato, ponete questa domanda: QUALE DI QUESTI COLORI E’ PIU ADATTO PER LA GUARIGIONE AL FEGATO DI MARIO ROSSI ?”; a questo punto il vostro pendolo per oscillazione inizierà a muoversi pian piano indicandovi la casella corrispondente al “numero” del colore della vostra lista che avete alla vostra sinistra e che sarà il primo rimedio radionico più adatto al soggetto; annotatelo su di un foglio promemoria che vi servirà poi per caricarlo nel programma prima di azionare la terapia a distanza.

3) Ora potete riproporre la domanda iniziale sulla “TABLE N. 1 – START” come al punto (1), procedendo allo stesso modo e riproponendo al pendolo la stessa domanda: “SU QUALE TAVOLA SI TROVA IL SECONDO RIMEDIO RADIONICO ADATTO PER…..?”; etc…etc…fino ad un MAX di 7 volte; se dopo alcune volte quando in questo punto riproponete questa domanda il vostro pendolo non dovesse indicare alcuna casella, vuol dire che non ci sono altri rimedi radionici adatti al soggetto e che avete terminato.

4) Una volta trovate le foto radioniche da utilizzare per la votra emissione a distanza (non più di 7), dovete caricarle entro i box relativi (D), quindi per caricare la prima foto cliccate all’interno del primo box a sinistra; dopo qualche secondo vi comparirà la videata di tutti i 70 rimedi radionici; una volta trovato la prima foto testata precedentemente, cliccate sopra di essa ed automaticamente la vedrete caricata nel box relativo; via via con lo stesso procedimento caricate tutte le foto testate; se fossero meno di 7, lasciate vuoti i box che avanzano.

5) Ora stendete dinnanzi a voi la TABLE FOR MINUTES/HOURES composta da n.60 caselle; lasciate cadere perpendicolarmente il vostro pendolo sul baricentro della tavola e ponete la seguente domanda: PER QUANTI MINUTI AL GIORNO DEVO EFFETTUARE QUESTA EMISSIONE ?”; se il pendolo non si sofferma su alcuna casella girando a vuoto oppure rimane immobile, ponete la seguente domanda: PER QUANTE ORE AL GIORNO DEVO EFFETTUARE QUESTA EMISSIONE ?”; a questo punto il pendolo per oscillazione vi indicherà il numero corrispondente alle ore o minuti di emissione radionica giornaliera; una volta conosciuto quanti minuti o ore per seduta in un giorno, ponete al pendolo questa domanda: PER QUANTI GIORNI/SETTIMANE/MESI DEVO EFFETTUARE QUESTA EMISSIONE DI DURATA xxx minuti/ore GIORNALIERE?”.

6) A questo punto siete pronti per azionare tutto il sistema che avete fin qui impostato, iniziando la seduta radionica a distanza, quindi per avviare l'azione radionica cliccare su INIZIO TRATTAMENTO (G) e su ABILITA SENSORE (H); N.B.: cliccando su ABILITA SENSORE (H) è possibile effettuare questo trattamento con persona presente, in questo caso il soggetto interessato dovrà tenersi a contatto col cerchio rosso lampeggiante per tutto il periodo della seduta con la sua mano; mentre azionando il tasto INIZIO TRATTAMENTO (G) si avvia una seduta a distanza, tuttavia si potrebbero azionare entrambi i pulsanti contemporaneamente sia che la persona sia presente o meno. Quando azionate questi pulsati per iniziare l'emissione, noterete che le foto e il sensore lampeggiano e che sta funzionando. Tenere azionato il tutto per il tempo che avete precedentemente testato; disattivate il salvaschermo e gli screensaver, in quanto il circuito emette energia soltanto quanto resta visibile sul vostro schermo.

logo

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA RadioEteric 2.0 Xp Professional CONTATTA:

ROGERMOR@TIN.IT

Radionics Software Radioeteric 2.0 XP

 


MKPortal M1.1.2b ©2003-2007 mkportal.it
Pagina generata in 0.57286 secondi con 13 query