Indice del Forum
 FAQ  •  Cerca  •  Lista Utenti  •  Gruppi   •  Registrati  •  Profilo  •  Messaggi Privati  •  Login
 ..nel tempo libero Successivo
Precedente
Nuovo ArgomentoRispondi
Autore Messaggio
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:09 pm Rispondi CitandoTop

Lore ha scritto:
Citazione:
Gia! E' sufficiente dire una banalita', e si e' tutti magicamente d'accordo


può essere un primo passo verso la comprensione reciproca, basta aver voglia di comprendersi.


occhio alle illusioni, sono sempre li dietro l'angolo che spiano Laughing

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:16 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
Lore ha scritto:
Citazione:
Gia! E' sufficiente dire una banalita', e si e' tutti magicamente d'accordo


può essere un primo passo verso la comprensione reciproca, basta aver voglia di comprendersi.


occhio alle illusioni, sono sempre li dietro l'angolo che spiano Laughing


Non può esserci "comprensione" quando si parlano due lingue diverse, per definizione.
I nostri cervelli funzionano in modo diverso, certo, si possono trovare dei punti in comune, ma sulle questioni dibattute in questo forum sarà dura trovare una qualunque convergenza...

Ciao,
T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:22 pm Rispondi CitandoTop

tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
Lore ha scritto:
Citazione:
Gia! E' sufficiente dire una banalita', e si e' tutti magicamente d'accordo


può essere un primo passo verso la comprensione reciproca, basta aver voglia di comprendersi.


occhio alle illusioni, sono sempre li dietro l'angolo che spiano Laughing


Non può esserci "comprensione" quando si parlano due lingue diverse, per definizione.
I nostri cervelli funzionano in modo diverso, certo, si possono trovare dei punti in comune, ma sulle questioni dibattute in questo forum sarà dura trovare una qualunque convergenza...

Ciao,
T


ma come un minuto fa hai ammesso nell'altra discussione che siamo uguali Very Happy

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:29 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
ma come un minuto fa hai ammesso nell'altra discussione che siamo uguali Very Happy


Sei auto-caduto nell'illusione che stavi tu stesso prospettando! Stavo scherzando nell'altro discussione, seee, figurati se penso che le parti si siano invertite!

WE are the skeptics (alias, "little peters"), YOU are the believers!

Ciao!
T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:30 pm Rispondi CitandoTop

tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
ma come un minuto fa hai ammesso nell'altra discussione che siamo uguali Very Happy


Sei auto-caduto nell'illusione che stavi tu stesso prospettando! Stavo scherzando nell'altro discussione, seee, figurati se penso che le parti si siano invertite!

WE are the skeptics (alias, "little peters"), YOU are the believers!

Ciao!
T


un conto è far credere di essere caduto per mantenersi in bilico sul filo del rasoio, un conto è illudersi veramente e cadere veramente miseramente Wink

no no voi siete believers verso lo scetticismo a parimerito dell'esoterista convinto e del mago oronzo Wink Very Happy

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:38 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
no no voi siete believers verso lo scetticismo a parimerito dell'esoterista convinto e del mago oronzo Wink Very Happy


Questi giochi di parole non funzionano più, mi sa.
E' sbagliato dire "credi nello scetticismo quindi sei credente quindi non sei scettico", ed è sbagliato per il motivo di sempre: il termine "believer" indica una persona che CREDE in qualcosa senza necessità di avere delle prove, esattamente come avviene nell'atto di fede. Io "credo" nella scienza ma non sono "believer", perché io dalla scienza pretendo delle PROVE, tutte le affermazioni non corroborate da prove le rigetto.

"believers verso lo scetticismo" perciò è una frase senza senso, perché il significato che attribuisci a "believer" è errato.

Ciao,
T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:45 pm Rispondi CitandoTop

tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
no no voi siete believers verso lo scetticismo a parimerito dell'esoterista convinto e del mago oronzo Wink Very Happy


Questi giochi di parole non funzionano più, mi sa.
E' sbagliato dire "credi nello scetticismo quindi sei credente quindi non sei scettico", ed è sbagliato per il motivo di sempre: il termine "believer" indica una persona che CREDE in qualcosa senza necessità di avere delle prove, esattamente come avviene nell'atto di fede. Io "credo" nella scienza ma non sono "believer", perché io dalla scienza pretendo delle PROVE, tutte le affermazioni non corroborate da prove le rigetto.

"believers verso lo scetticismo" perciò è una frase senza senso, perché il significato che attribuisci a "believer" è errato.

Ciao,
T


e chi ti dice che io non abbia le prove di cio che credi io creda Wink

le prove che dici tu non si limitano solo alla scienza, noi andiamo ben oltre, non ci fermiamo li Wink

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 1:50 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
e chi ti dice che io non abbia le prove di cio che credi io creda Wink

le prove che dici tu non si limitano solo alla scienza, noi andiamo ben oltre, non ci fermiamo li Wink


Secondo me, le prove che hai non sono prove, perché per me l'unica "prova" è quella "scientifica".
Potresti farmi un esempio concreto qualunque di "prova" che va "ben oltre", come dici tu, quella scientifica?

T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:22 pm Rispondi CitandoTop

tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
e chi ti dice che io non abbia le prove di cio che credi io creda Wink

le prove che dici tu non si limitano solo alla scienza, noi andiamo ben oltre, non ci fermiamo li Wink


Secondo me, le prove che hai non sono prove, perché per me l'unica "prova" è quella "scientifica".


bhe se permetti lascia dire a me cio che per me è piu attendibile come prova (sempre se ce n'è bisogno), ed in ogni caso, semmai, credo di piu a me stesso ed alle MIE di esperienze che a tutto il resto, ed anzi ti diro di piu, neanche piu di tanto in un mondo in continuo cambiamento ed evoluzione...figurarsi se CREDO alla scienza che per autonomasia ferma e blocca ogni crescita ....e non scucirmi la solita litania che se non fosse per la scienza ora non scriverei al pc perche probabilmente farei qualcosa di simile magari in un contesto molto piu "a misura d'uomo" Wink

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.

Ultima modifica di Ruggero Moretto il Gio Lug 31, 2008 2:27 pm, modificato 1 volta in totale
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:27 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
e chi ti dice che io non abbia le prove di cio che credi io creda Wink

le prove che dici tu non si limitano solo alla scienza, noi andiamo ben oltre, non ci fermiamo li Wink


Secondo me, le prove che hai non sono prove, perché per me l'unica "prova" è quella "scientifica".


bhe se permetti lascia dire a me cio che per me è piu attendibile come prova (sempre se ce n'è bisogno), ed in ogni caso, semmai, credo di piu a me stesso ed alle MIE di esperienze che a tutto il resto, ed anzi ti diro di piu, neanche piu di tanto in un mondo in continuo cambiamento ed evoluzione...figurarsi se CREDO alla scienza che per autonomasia ferma e blocca ogni crescita e non scucirmi la solita storia che se non fosse per la scienza ora non scriverei al pc perche probabilmente farei qualcosa di simile magari in un contesto molto piu "a misura d'uomo" Wink


Hai dimenticato l'esempio!

T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:31 pm Rispondi CitandoTop

tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
e chi ti dice che io non abbia le prove di cio che credi io creda Wink

le prove che dici tu non si limitano solo alla scienza, noi andiamo ben oltre, non ci fermiamo li Wink


Secondo me, le prove che hai non sono prove, perché per me l'unica "prova" è quella "scientifica".


bhe se permetti lascia dire a me cio che per me è piu attendibile come prova (sempre se ce n'è bisogno), ed in ogni caso, semmai, credo di piu a me stesso ed alle MIE di esperienze che a tutto il resto, ed anzi ti diro di piu, neanche piu di tanto in un mondo in continuo cambiamento ed evoluzione...figurarsi se CREDO alla scienza che per autonomasia ferma e blocca ogni crescita e non scucirmi la solita storia che se non fosse per la scienza ora non scriverei al pc perche probabilmente farei qualcosa di simile magari in un contesto molto piu "a misura d'uomo" Wink


Hai dimenticato l'esempio!

T


l'esempio non fa' differenza; in ogni caso ti posso dire che fino ai 30 anni pensavo che tutto fosse standardizzato e che non c'era AFFATTO scappatoia o possibilita di inventarsi per trovarti uno spazio tutto tuo (sia interno che esterno) perche bisognava conformarsi se si voleva "far parte" dell'esistenza...peccato che ho scoperto un sistema totalmente inaspettato e quasi "deriso dai piu" CHE MI IMMERGE TOTALMENTE NELL'ESISTENZA...vedi se avessi creduto di piu 20 anni fa a questi miei impulsi, probabilmente avrei evitato di perdere 10 anni della mia vita Wink Very Happy

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:36 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
l'esempio non fa' differenza; in ogni caso ti posso dire che fino ai 30 anni pensavo che tutto fosse standardizzato e che non c'era AFFATTO scappatoia o possibilita di inventarsi per trovarti uno spazio tutto tuo (sia interno che esterno) perche bisognava conformarsi se si voleva "far parte" dell'esistenza...peccato che ho scoperto un sistema totalmente inaspettato e quasi "deriso dai piu" CHE MI IMMERGE TOTALMENTE NELL'ESISTENZA...vedi se avessi creduto di piu 20 anni fa a questi miei impulsi, probabilmente avrei evitato di perdere 10 anni della mia vita Wink Very Happy


Non vedo cosa c'entri col discorso delle "prove", devo arguire che non riesci a spiegarmi in che modo le tue prove sono superiori a quelle scientifiche? Se dici che ti affidi al tuo giudizio personale allora è facile smontare ciò che dici, perché la soggettività è tutto tranne che una prova. Potrei citarti centinaia di casi nei quali si è soggettivamente convinti di qualcosa e poi invece si prende una cantonata...

Ciao,
T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:51 pm Rispondi CitandoTop

tarnisil ha scritto:
Ruggero Moretto ha scritto:
l'esempio non fa' differenza; in ogni caso ti posso dire che fino ai 30 anni pensavo che tutto fosse standardizzato e che non c'era AFFATTO scappatoia o possibilita di inventarsi per trovarti uno spazio tutto tuo (sia interno che esterno) perche bisognava conformarsi se si voleva "far parte" dell'esistenza...peccato che ho scoperto un sistema totalmente inaspettato e quasi "deriso dai piu" CHE MI IMMERGE TOTALMENTE NELL'ESISTENZA...vedi se avessi creduto di piu 20 anni fa a questi miei impulsi, probabilmente avrei evitato di perdere 10 anni della mia vita Wink Very Happy


Non vedo cosa c'entri col discorso delle "prove", devo arguire che non riesci a spiegarmi in che modo le tue prove sono superiori a quelle scientifiche? Se dici che ti affidi al tuo giudizio personale allora è facile smontare ciò che dici, perché la soggettività è tutto tranne che una prova. Potrei citarti centinaia di casi nei quali si è soggettivamente convinti di qualcosa e poi invece si prende una cantonata...

Ciao,
T


se sono una cantonata le mie esperienze (come il piu delle volte) figuriamoci le esperienze della scienza che si celano dietro una sorta di malcelata obiettività...cmq tu CREDI nelle prove della scienza, io CREDO nelle prove soggettive in un mondo in continua evoluzione, quindi siamo entrambi believers o scettici? Rolling Eyes

per me le prove scientifiche non sono prove, ma bensi una posizione di comodo (ognuno ha le sue)

ma per l'ennesima volta, sono ancora posizioni di comodo

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.

Ultima modifica di Ruggero Moretto il Gio Lug 31, 2008 2:54 pm, modificato 1 volta in totale
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
tarnisil
Moderatore


Registrato: 20/10/05 11:22
Messaggi: 1119
Residenza: Livorno

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:54 pm Rispondi CitandoTop

Ruggero Moretto ha scritto:
tu CREDI nelle prove della scienza, io CREDO nelle prove soggettive in un mondo in continua evoluzione, quindi siamo entrambi believers o scettici? Rolling Eyes


Niente affatto, ci separa un abisso: io mi affido alla prova scientifica come "arbitro" imparziale, il più possibile indipendente e distaccato dall'opinione del singolo che, come è facilissimo provare, cade in inganno in continuazione.
Tu, al contrario, ti affidi all'opinione del singolo (te stesso) e non ti interessa oggettivare un certo esperimento.
E' l'atteggiamento che avevano i filosofi mille anni fa, pensavano, pensavano, convinti che con la sola intuizione e il ragionamento avrebbero capito come funzionava il mondo. E invece hanno preso tante cantonate e, infatti, quell'approccio è stato superato col metodo sperimentale e la spersonalizzazione dell'esperimento.
Mi duole comunicarti che sei rimasto un bel po' indietro!!!!

Ciao!
T

_________________
Chi più sa più dubita
ProfiloInvia Messaggio Privato
Ruggero Moretto
Site Admin


Registrato: 15/06/05 11:07
Messaggi: 4237
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Lug 31, 2008 2:56 pm Rispondi CitandoTop

tutti al momento buono ci accorgeremo delle nostre cantonate (chi piu chi meno) e solo gli umili vanno avanti... e la scienza non ne è immune (vedi ospedali di gente che continua a morire di piu di quella che dovrebbe per via di interessi)

_________________
Come, dove, su cosa e in che modo vuoi che sia reso manifesto il tuo benessere? Proponimi le tue scelte e possibilita', che insieme troveremo la giusta formula e soluzione per farti raggiungere i tuoi alti scopi nel mondo materiale.
ProfiloInvia Messaggio PrivatoInvia EmailHomePage
Mostra prima i Messaggi di:      
Nuovo ArgomentoRispondi


 Vai a:   



Successivo
Precedente
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group :: FI Theme :: Tutti i fusi orari sono GMT
Traduzione Italiana V-0.15 phpBB.it